Vivere sostenibile: un vero e proprio lifestyle!

(fonte:risorsamezzogiorno.it)Chissà quante volte mi è capitato (e sarà di certo capitato pure a voi!) di sentire, all’uscita di un supermercato, la frase “Certo che queste sportine del supermercato puzzano! E poi si rimpono con niente, tutte le volte devo chiedere alla cassiera di darmene due perchè ne metto una sotto all’altra”. Oppure “Bleah, a me sta carta riciclata proprio non piace, è più scura di quella normale ed è anche ruvida al tatto…”.

Sono cose che sicuramente non mi sento di negare del tutto, ma mi chiedo: se invece di pensare all’odore delle sportine o al colore della carta, pensassimo all’attenzione che sempre più imprese prestano nei confronti dell’ambiente? Voglio dire…tutto questo poi si ripercuote su di noi, sulle nostre vite e su quella delle future generazioni! E’ vero, magari l’odore della sportina della spesa non è del tutto piacevole, ma, in fin dei conti, una volta inseriti i prodotti, la sportina a mano viene tenuta lontana dal naso per poi essere caricata, dopo qualche minuto, nel baule della macchina. E la carta… beh se dobbiamo usare quaderni/fogli per appunti oppure a lavoro per stampare documenti che servono a noi per elaborare poi determinate attività…direi…chissenefrega se la carta è un pò scura o non completamente liscia!…Non è forse meglio sapere che si sta contribuendo a salvaguardare l’ambiente? Scegliere di usare la carta riciclata, scegliere di chiudere l’acqua del rubinetto mentre ci sta lavando i denti in attesa di risciacquarli o mentre ci si sta insaponando sotto la doccia, scegliere di fare la raccolta differenziata e così via significa scegliere una vita “pulita”. Credetemi, sembrano e in effetti sono piccole azioni, piccoli gesti quotidiani, che se vengono compiuti da tutti aiuteranno a stare vivere meglio e poi…c’è sempre la soddisfazione personale di sapere di stare contribuendo a qualcosa per tutti! Vivere sostenibile deve diventare una convinzione!

(Fonte immagine:risorsamezzogiorno.it)

One Response

  1. Anonymous

Leave a Reply