Metodi per dimagrire: Le diete a base di frutta?

Quando si parla di dimagrimento non si sa mai cosa fare per perdere peso in poco tempo.

Oggi sono disponibili decine e decine di siti, pagine facebook e gruppi in cui si promuovono prodotti di ogni tipo e di ogni sorta che promettono il dimagrimento facile e veloce.

Per non parlare delle numerose diete che stanno prendendo sempre più campo in tutto il mondo: negli anni abbiamo sentito parlare di Dieta Dukan, Dieta Paleo, Dieta del Dr. Lemme o dieta del Dr. Mozzi: queste sono solo alcuni dei metodi per dimagrire che si sono diffusi negli ultimi anni.

Ci sono poi le diete a base di frutta e ortaggi, o le diete che prevedono l’utilizzo di tisane, infusi, … In realtà, come dice bene il sito Metodiperdimagrire.it nella sua sezione dedicata alle diete (per visitarla clicca su Diete – Metodiperdimagrire.it), all’interno della quale è possibile trovare moltissime diete differenti, il metodo migliore per perdere peso è quello di migliorare il regime alimentare adottando una alimentazione sana ed equilibrata.

Esiste la dietta dell’uva, la dieta del kiwi, la dieta della banana, … Il problema di queste diete però è quello di modificare in maniera molto incisiva la nostra alimentazione, apportando squilibri al nostro organismo: proprio per questo motivo, anche su metodiperdimagrire viene consigliato di utilizzare un regime alimentare sano, vario ed equilibrato.

E’ possibile trovare all’interno del sito non solo diete e consigli sul fitness e l’alimentazione, ma una vera e propria ricca sezione di ricette e consigli su come preparare piatti di cucina dietetica o senza grassi, senza rinunciare al gusto.

Quando si decide di intraprendere un regime alimentare a base di frutta, noto anche come dieta della frutta, non c’è chiaramente bisogno di contare le calorie o avere orari rigidi: si consiglia, generalmente, di consumare per un periodo di sette o dieci giorni solamente frutta: c’è chi decide di sostituire completamente la prima colazione normale con un abbondante piatto di frutta cruda e non zuccherata e chi invece decide di utilizzare la frutta per ogni pasto (in questo caso la dieta della frutta non va fatta per più di tre giorni).

Centrifugati e frutta quindi la fanno chiaramente da padrone, ma, secondo noi, è meglio evitare questi regimi alimentari che ci privano di qualsiasi alimento fuorchè la frutta, perchè potremmo danneggiare il nostro organismo e sentirci stanchi ed affaticati.

Leave a Reply