L’ALOE: IL GUARITORE NATURALE

L’aloe è una pianta africana, che cresce spontaneamente in territori secchi e caldi, le cui foglie carnose contengono al suo interno tantissimi nutrienti indispensabili per il nostro organismo: minerali, amminoacidi, vitamine e molti altri.  Seppur i benefici dell’aloe stiano diventando largamente riconosciuti soltanto negli ultimi anni, le proprietà benefiche di questa pianta erano ben note fin dall’antichità, addirittura dal 2000 ac. : egiziani, assiri e indiani ne erano infatti tra i più assidui consumatori.

Ma cosa rende questa pianta così speciale?

PROPRIETÀ LENITIVE E COAGULANTI – L’aloe offre un sollievo immediato alle scottature, pertanto è particolarmente adatta in questo periodo estivo perché rigenera la pelle e la idrata dopo la sovraesposizione al sole. È efficace anche dopo le punture di insetti ed è un ottimo guaritore naturale contro le ferite in quanto ne accelera la guarigione.
UN VALIDO AIUTO PER I CAPELLI – Li rende più luminosi, e può essere utilizzato contro forfora e calvizie.
PROPRIETÀ LASSATIVE – stimolando la flora batterica e le contrazioni muscolari del tratto terminale dell’intestino, agisce sulla naturale eliminazione dei rifiuti.
PROPRIETÀ DEPURATIVE – aiuta l’organismo a disintossicarsi dalle tossine ed inoltre ostacola l’assorbimento di sostanze dannose.
PREZIOSO NELLA CURA DEL NEL DIABETE – diminuisce i livelli di glucosio nel sangue.
ANTINFIAMMATORIO – esercita un’azione lenitiva e calmante sui tessuti infiammati.
EFFICACE NELL’IGIENE DENTALE: pulisce a fondo il cavo orale contrastando l’insorgere della placca. Ottimo anche per alleviare le irritazioni e le afte.

Tanti buoni motivi per testare con mano le proprietà benefiche di questa pianta straordinaria.

Leave a Reply