I VIAGGI DI BELLEZZA SOSTENIBILE: CRETA

Buongiorno a tutti e bentornati su Bellezza Sostenibile.

L’estata è arrivata e le tanto agognate ferie sono alle porte. Se non sapete ancora dove andare in questo post vi offriremo un ottimo consiglio: la favolosa isola greca di Creta.

Creta è la più grande tra le isole greche, nonché la quinta isola più grande del mediterraneo, con i suoi 260 km circa in lunghezza e 60 km in larghezza.
E’ una località turistica fantastica, adatta a qualsiasi tipo di vacanza, vista la varietà di attrazioni  che può offrire e le miriadi di soluzioni alberghiere per famiglie, coppie o ragazzi in cerca di divertimento.

Ma andiamo con ordine.

Per chi ama la vita da spiaggia, a Creta non ha che l’imbarazzo della scelta. Le spiagge sono tutte davvero incantevoli, ma ce ne sono alcune imperdibili per gli amanti del buon mare:
–  Balos: si trova nella punta nord-occidentale, ed è raggiungibile o via terra su una non facile strada sterrata o via mare con delle escursioni organizzate. La sensazione che accomuna i fortunati che mettono piede nella laguna di Balos è quella di non trovarsi in Europa ma in qualche isola tropicale. È un luogo fantastico in cui la natura è rimasta ancora totalmente incontaminata e l’acqua si colora di tutte le sfumature del turchese.

balos

– Elafonissi: forse la spiaggia più famosa di Creta. Una vasta distesa sabbiosa con un’acqua turchese bassissima adatta per lunghe passeggiate in acqua (raffigurata nella foto in evidenza).
Isola di Chrissi: si trova nella parte sud-orientale dell’isola maggiore ed è raggiungibile con i traghetti dalla vicina  Ierapetra. Anche quest’isola regala panorami mozzafiato con la sabbia fine e bianca e le sue acque cristalline.
Falasarna: sono imperdibili i tramonti in questa spiaggia lunga e sabbiosa esposta a ovest. Al calar del sole immergersi nelle acque cristalline a osservare il tramonto è qualcosa di indescrivibile.

Per chi ama l’escursionismo il must sono le Gole di Samaria, le gole più lunghe d’Europa che si trovano in un parco naturale facilmente raggiungibile da una delle principali città dell’isola, Chania. Si attraversano con una non impossibile passeggiata di 16 Km che termina nella spiaggia di Aghia Rumeli nel versante meridionale di Creta. Nelle Gole di Samaria si può respirare tutta l’autenticità dell’isola, immergersi nel verde della parte iniziare della passeggiata fino a inoltrarsi nella parte rocciosa alla fine del lungo sentiero.

samaria

Per chi ama la storia e l’archeologia, Creta offre tantissimi siti archeologici di indubbia fama, su tutti il famosissimo palazzo di Cnosso, nei pressi del capoluogo di Heraklion, ma anche i siti di Festo e Gortina raggiungibili anch’essi facilmente da Heraklion.

cnosso

Per chi ama la vita notturna: La zona più ricca di movimento è sicuramente quella di Hersonissos e Malia, entrambe vicine a Heraklion. Locali, pub, e uno scorrazzamento continuo di quad guidati da ragazzini impazziti per le strade delle cittadine la fanno da padrone. Qui il divertimento è assicurato.

Per chi ama il buon cibo: nell’isola si mangia divinamente ed è davvero difficile suggerire delle località in cui trovare il miglior cibo cretese. State pur certi comunque che ovunque andiate troverete degli ottimi ristoranti di pesce a meno di 15-20 euro a persona.

Vi ho convinto? Che aspettate allora, Creta vi aspetta.

Leave a Reply