Come scegliere le Lenti a Contatto

Perché scegliere le lenti a contatto

Scegliere le lenti a contatto quando si hanno problemi di vista, per molte persone è sinonimo di comodità, soprattutto perché non si deve più dipendere dagli occhiali.

Le dimensioni ridottissime delle lenti, permette un’ottima libertà di movimento grazie alla loro praticità.

Il campo visivo è decisamente più ampio rispetto a quello che si ha con un paio di occhiali e le lenti a contatto garantiscono una vista paragonabile a quella di chi non ha problemi di vista.

 

Quando scegliere le lenti a contatto

 

La scelta delle lenti deve essere fatta dopo un accurata visita specialistica effettuata da un oculista o da un optometrista.

Una volta valutate attentamente tutte le caratteristiche del richiedente, il medico potrà prescrivere le lenti più adatte.

 

 

Vari modelli di lente a contatto

In commercio esistono diversi modelli di lenti a contatto, in dettaglio troviamo:

  • Lente a contatto giornaliera, non necessitano di nessuna pulizia e lubrificazione infatti a fine giornata basta buttarle via. Non è possibile usarle per più di un giorno. Non è necessario tenerle nella scatolina o portarsi dietro la soluzione salina in quanto il loro blister contiene già la soluzione necessaria, e una volta aperte si devono inserire e basta.
  • Lente a contatto mensile, di questa tipologia si possono scegliere morbide, rigide o semi-rigide sempre con la consulenza e il consiglio di oculista, tuttavia spesso vengono consigliate quelle morbide per chi ne fa un utilizzo di almeno nove/dieci ore di fila.

Queste, a differenza di quelle giornaliere richiedono maggiore cura e pulizia con la soluzione salina.

Addirittura la scelta può essere anche di quelle che vengono chiamate “Night and Day” utilizzabili fino a sette giorni anche durante la notte.

Ciò nonostante tale scelta comporta una percentuale di rischio anche se minima, per la salute degli occhi. Potrebbero verificarsi infatti delle infezioni in quanto gli occhi sono meno ossigenati.

 

Il costo delle lenti a contatto

Si può pensare che il costo delle lenti a contatto mensili sia nettamente inferiore a quelle giornaliere, in realtà la differenza non è così elevata, dipende anche dalla marca del prodotto.

Per l’acquisto basta avere piccoli accorgimenti come ad esempio:

cercare lo stesso prodotto in un negozio di ottica di periferia piuttosto in centro città.

Non fermarsi al primo negozio.

Comprare le lenti direttamente online.

Leave a Reply