Come combattere la caduta dei capelli

Scritto da Doriana di https://piperitas.com/

È normale notare un aumento della caduta dei capelli nel periodo autunnale, quindi nei mesi di settembre e ottobre.

La caduta avviene per il ciclo di rinnovamento del capello, una fase normale e naturale dell’organismo, ma che può essere più importante se durante la precedente estate non si sono presi i dovuti accorgimenti, come la protezione solare al mare o il lavaggio accurato del capello dopo il contatto con l’acqua salata o ancora l’applicazione del balsamo e della maschera per motivi di poco tempo o non-curanza.

Normalmente ogni giorno perdiamo circa cento capelli, uno più uno meno: se ne perdi molti di più e se noti che la caduta non è omogenea su tutta la cute, ma avviene a chiazze, è meglio rivolgerti ad un dermatologo o ad uno specialista del capello

Certo è che, anche se è naturale, è bene non restare con le mani in mano, partendo da questi semplici ma efficaci consigli:

  • Non lavare i capelli tutti i giorni, ma preferisci un lavaggio di due volte a settimana
  • Usa dei prodotti il più naturali possibile, come shampoo e balsamo non aggressivi
  • Non dimenticare mai la maschera, da lasciare in posa una volta alla settimana, in grado di rafforzare il capello
  • Usa prodotti specifici per l’anticaduta, ma che siano professionali
  • Quando ti asciughi i capelli con il phon, seleziona una temperatura bassa: impiegherai più tempo ad asciugarli, ma almeno non si rovineranno e non sentiranno una fonte di calore troppo elevata

Inoltre, visto che la tecnologia e gli studi hanno permesso di creare prodotti ad hoc che aiutano l’anticaduta, cerchiamo di capire quali sono i più adatti ai nostri capelli e magari acquistiamoli direttamente su un ecommerce per capelli, dove si possono visionare tanti prodotti in pochi clic (risparmiando un sacco di tempo!), effettuare l’acquisto velocemente e aspettare la consegna comodamente a casa o in ufficio.

Ecco alcuni prodotti consigliati per l’anticaduta:

  • Programma intensivo di Kérastase. Pensato soprattutto per i capelli fini, consente il requilibrio del capello riducendo l’invecchiamento capillare. È a base di aminexil, che rallenta la caduta, e di rhamnose, con azione elasticizzante e stimolante della circolazione.
  • Il kit di Redken. Pensato per capelli diradati e diventati molto sottili, questo è un trattamento preventivo per la caduta, composto da fiale shampoo e una fase da effettuare dopo lo shampoo
  • Trattamento di L’Oréal Professionnel, a base di aminexil e omega6, con potere stimolante della circolazione
  • Davines Energizing, specifico per la caduta causata da fattori ormonali. Oltre a contrastare la caduta dei capelli, li rende più tonici

Ti aspettiamo su

Leave a Reply