Labbra voluminose: come ottenerle in modo naturale

Le labbra carnose, nell’immaginario comune, sono legate alla sensualità e proprio per questo sono desiderate da molte donne, anche se non tutte le hanno come dote naturale. La soluzione più diffusa è quella di un filler alle labbra, che però è una soluzione chirurgica a cui non tutte si sentono di sottoporsi.

Ma niente paura: esistono molti metodi alternativi e tecniche naturali, per avere labbra bellissime senza incorrere in danni di nessun tipo e per ottenere l’effetto filler senza nessun rischio.

Prodotti volumizzanti

Sia in farmacia sia nel mondo beauty esistono tanti prodotti per rendere le labbra più carnose: il loro effetto, di solito, è limitato nel tempo, ma si possono utilizzare in sicurezza più volte e beneficiare così più a lungo del loro effetto. Tra le soluzioni più diffuse troviamo lucidalabbra e rossetti con sostanze rimpolpanti, così da avere in colpo solo effetto filler e trucco: tra i prodotti più amati segnaliamo l’Hangover Pillow Balm di Too Faced, che contiene oli di frutta, burri, acqua di cocco e acido ialuronico rimpolpante, e il Fenty Beauty Pro Kiss’r Luscious Lip Balm, un rossetto che rende le labbra super sensuali. Tra le creme, invece, sta facendo molto parlare di sé il siero volumizzante Natulips, un filler totalmente naturale che rende le labbra voluminose e carnose con una sola passata.

Trucchi di make-up

Anche il make-up può essere un valido alleato per rendere le labbra più grandi. Esistono diversi modi: il primo è di usare una matita per le labbra, con cui andare a disegnare un contorno leggermente più scuro (ma senza esagerare) rispetto al rossetto nude applicato, per poi terminare tutto con una passata di lucidalabbra. Il secondo metodo, invece, consiglia di applicare un illuminante sopra la piccola M del labbro superiore, mentre di usare per il sotto del labbro inferiore una matita più scura del colore delle labbra. Il terzo metodo si chiama lip strobing, ed è amatissimo dalla regina delle labbra carnose Angelina Jolie: per prima cosa si deve realizzare la base, stendendo il rossetto su tutta la bocca. Poi si applica il gloss, meglio se metallizzato o con glitter, sull’arco di cupido e sulla parte centrale del labbro inferiore, e poi si vanno a sfumare gli angoli della bocca.

Scrub e trattamenti naturali

Per avere delle belle labbra carnose si può anche ricorrere a trattamenti giornalieri che le aiutino naturalmente: prima di tutto bisogna tenerle idratate con un balsamo a base di burro di karitè, oli vegetali e acido ialuronico, e poi una volta a settimana è utile trattarle con uno scrub, che non solo elimina le pellicine la stimola la circolazione e ammorbidisce la pelle, rendendo la bocca più sana e piena.

Gli esercizi per avere labbra carnose

Si chiama face yoga, ed è l’insieme di una serie di esercizi mirati che stimolano le attività delle cellule, e quindi aiutano a dare volume alle labbra in modo naturale. Bastano pochi minuti al giorno di questa serie di esercizi, ripetendo ogni sequenza per dieci volte:

– Premere la mano aperta sulle labbra e rilasciare soffiando con le labbra.

– Contrarre le labbra come per dare un bacio e mantenere la posizione per dieci secondi.

– Allargare la bocca come per stupore e rimanere in posizione per dieci secondi.

-Gonfiare le guance alternativamente per dieci volte.

Leave a Reply